Scheda di Fisiologia umana

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.

Scarica l'ebook in PDF

Statistiche
Corretta : 45%, errata: 35%, bianca: 19%

Qual è il ruolo della calcitonina?


Argomenti inerenti: omeostasi

Ipocalcemizzante.

Iperglicemizzante.

Ipoglicemizzante.

Ipercalcemizzante.

Statistiche
Corretta : 47%, errata: 19%, bianca: 34%

Le leptine, sono degli ormoni che modulano:


Argomenti inerenti: alimentazione, leptine

La biosintesi di NADPH.

La richiesta di ATP.

La fase ultima della digestione.

L'appetito.

Statistiche
Corretta : 69%, errata: 15%, bianca: 16%

Il corretto funzionamento della pompa sodio/potassio dipende, in prima analisi, da:


Argomenti inerenti: pompa sodio/potassio

Dalla presenza di ATP, sodio e potassio.

Dalla presenza di sodio e potassio. Se non è disponibile ATP, la pompa funziona come un trasportatore passivo e, di conseguenza, più lentamente.

È necessario soltanto l'ATP ed il potassio. Il sodio, essendo presente in concentrazione quasi inapprezzabile a livello della cellula, non concorre in alcun modo al corretto funzionamento della pompa.

Dalla presenza di ATP e sodio. Il potassio, in quanto presente in gran concentrazione a livello cellulare, non è necessario.

Statistiche
Corretta : 68%, errata: 18%, bianca: 14%

Il lavoro svolto dalla pompa sodio/potassio è responsabile:


Argomenti inerenti: trasporti di membrana

Del gradiente elettrochimico del sodio e del potassio.

Del mantenimento del gradiente elettrochimico del sodio e del potassio, limitatamente ai luoghi dove la pompa è presente, in altre parole esclusivamente delle cellule neuronali.

Del mantenimento del gradiente osmotico del sodio e del potassio, soltanto a livello dell'eritrocita.

Del mantenimento del pH cellulare.

Statistiche
Corretta : 77%, errata: 8%, bianca: 14%

Quali sono le, principali, funzioni del sangue?


Argomenti inerenti: sangue

Svolge soltanto, l'importante, ruolo di trasferimento di ossigeno.

Attraverso il sangue vengono trasportati i nutrienti e l'ossigeno.

Il sangue svolge numerose funzioni tra cui: trasporto di ossigeno, di nutrienti, mantenimento dell'omeostasi e mantenimento della temperatura corporea.

Non è il sangue ad avere una funzione vera e propria ma il plasma in esso contenuto.

Statistiche
Corretta : 76%, errata: 5%, bianca: 19%

Un ormone, il cui bersaglio è localizzato lontano dal sito di secrezione, in che modo è trasportato nel torrente sanguigno?


Argomenti inerenti: ormoni

Generalmente legato a proteine trasportatrici.

Sempre in forma cationica.

Legato alla N-carnitina.

Sempre in forma anionica.

Statistiche
Corretta : 73%, errata: 8%, bianca: 18%

La regolazione del volume cellulare è un evento che contribuisce:


Argomenti inerenti: omeostasi

All'eliminazione del sodio.

Alla diacinesi.

Esclusivamente al trasporto di ossigeno.

All'omeostasi.

Statistiche
Corretta : 58%, errata: 17%, bianca: 25%

Qual è la corretta schematizzazione di un arco riflesso?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

Recettore, neurone afferente, centro di controllo, neurone efferente, effettore.

Recettore, sistema inibitorio, sistema facilitatorio, effettore.

Recettore e effettore, giacché è un circuito involontario non soggetto a filtri o inibizioni.

Recettore, sistema di amplificazione del segnale, sistema filtrante, effettore.

Statistiche
Corretta : 35%, errata: 25%, bianca: 40%

In un sistema nervoso, cosa avviene nel fenomeno della "facilitazione"?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

I canali per il sodio si aprono in modo spontaneo.

È un evento nel quale l'applicazione contemporanea di due stimoli su due neuroni attiva un numero di neuroni superiore rispetto alla somma dei neuroni coinvolti a seguito dell'applicazione di singoli stimoli.

Il cervelletto, nel caso di movimenti complessi, decide la strada più corta per trasformare l'impulso nervoso all'effettore. Ad esempio, instradandolo su vie nervose formate da pochi neuroni.

Avviene una trasmissione del potenziale d'azione, in rare situazioni, anche senza il raggiungimento del valore soglia.

Statistiche
Corretta : 59%, errata: 23%, bianca: 18%

Com'è possibile classificare un trasporto di tipo attivo?


Argomenti inerenti: membrana cellulare, comunicazione cellulare

Attivo autonomo e attivo volontario.

Attivo di primo grado e attivo debole.

Attivo primario e attivo secondario.

Attivo primario, dipendente da ATP, e attivo secondario, dipendente da GTP.

quiz ver.1.2.4. © fc